Amici del Museo

ASSOCIAZIONE AMICI DEL CASTELLO DI RIVOLI

 

Diventare Amici del Castello di Rivoli significa partecipare a un grande laboratorio di cultura. L’associazione degli Amici del Castello contribuisce a far crescere il Museo, condividendone gli intenti e aiutandolo a mantenere un dialogo attivo con il pubblico.

 

Tutti possono diventare Amici del Castello: nuove formule d’iscrizione, rivolte soprattutto a chi si avvicina per la prima volta all’arte contemporanea, ai giovani, alle famiglie, ai docenti, alle associazioni e alle aziende e ai loro collaboratori.

 

Un’altra novità riguarda la Borsa per Giovani Artisti Italiani. Il progetto, volto a sostenere la crescita di nuovi talenti, è nato e si è sviluppato grazie al finanziamento degli Amici Sostenitori. Oltre ai Sostenitori, chi lo desidera, potrà contribuire direttamente, sostenendo in maniera attiva la giovane arte italiana.

 

AMICO 250 euro           

La formula si rivolge ai giovani, alle famiglie, ai docenti e a coloro che desiderano partecipare alla vita del Museo e contribuire al suo progetto culturale. 

 

ingresso gratuito al Castello di Rivoli;

ingresso gratuito a tutti i musei convenzionati (Elenco musei convenzionati);

invito all’inaugurazione delle mostre e agli eventi collaterali organizzati dal Museo;

invito a eventi rivolti in esclusiva al pubblico più giovane;

partecipazione gratuita per i nuclei famigliari alle attività dedicate organizzate dal Dipartimento educazione;

sconto del 10% presso il bookshop del Castello di Rivoli e presso i bookshop dei musei convenzionati;

5 biglietti omaggio per gli ospiti dell’abbonato nel corso dell’anno.

 

AMICO ORDINARIO 900 euro                      

La formula si rivolge agli appassionati che trovano nell’arte contemporanea motivo di crescita personale e sociale.

 

ingresso gratuito al Castello di Rivoli;

ingresso gratuito a tutti i musei convenzionati (Elenco musei convenzionati);

invito all’inaugurazione delle mostre e agli eventi collaterali organizzati dal Museo;

partecipazione gratuita e posti riservati in occasione di visite guidate, convegni, conferenze e corsi di arte contemporanea organizzati dal Museo;

sconto del 10% presso il bookshop del Castello di Rivoli e presso i bookshop dei musei convenzionati;

10 biglietti omaggio per gli ospiti dell’abbonato nel corso dell’anno;

possibilità di partecipare ai viaggi organizzati dal Museo per visitare insieme a esperti del settore musei, istituzioni di arte contemporanea, studi di artisti e collezioni private in Italia e all’estero;

sconto del 15% sull’affitto degli spazi del Museo per eventi e convegni;

invio gratuito dei cataloghi pubblicati dal Museo e di tutto il materiale informativo.

 

AMICO SOSTENITORE 2.200 euro   

La formula si rivolge a coloro che desiderano contribuire direttamente allo sviluppo culturale del Museo, partecipando alle sue attività sperimentali e di ricerca, incluso il progetto Borsa per Giovani Artisti Italiani.

 

ingresso gratuito al Castello di Rivoli;

ingresso gratuito a tutti i musei convenzionati (Elenco musei convenzionati);

invito all’inaugurazione delle mostre e agli eventi collaterali organizzati dal Museo;

partecipazione gratuita e posti riservati in occasione di visite guidate, convegni, conferenze e corsi di arte contemporanea organizzati dal Museo;

sconto del 10% presso il bookshop del Castello di Rivoli e presso i bookshop dei musei convenzionati;

20 biglietti omaggio per gli ospiti dell’abbonato nel corso dell’anno;

possibilità di partecipare ai viaggi organizzati dal Museo per visitare insieme a esperti del settore musei, istituzioni di arte contemporanea, studi di artisti e collezioni private in Italia e all’estero;

sconto del 50% sull’affitto degli spazi del Museo per eventi e convegni;

invio gratuito dei cataloghi pubblicati dal museo e di tutto il materiale informativo.

Parte della quota sostiene la Borsa per Giovani Artisti Italiani.

L’elenco dei sostenitori, eccetto per coloro che desiderano mantenere l’anonimato, verrà riportato sul colophon dei cataloghi e su una targa esposta nell’ingresso del Museo.

 

AZIENDE a partire da 1.500 euro    

La formula si rivolge alle aziende che desiderano trovare attraverso il Museo occasione di un diretto e attivo contatto con la cultura contemporanea.

 

Il Museo può offrire occasioni specifiche di incontro, scambio sociale e crescita culturale attraverso attività, laboratori, giornate di formazione. I benefit saranno concordati con il Museo in modo da rispondere alle esigenze specifiche. Il costo dell’iscrizione è conseguente alla tipologia delle attività.

L’elenco delle aziende, eccetto per quelle che desiderano mantenere l’anonimato, verrà riportato sul colophon dei cataloghi e su una targa esposta nell’ingresso del Museo.

 

 

Borsa per Giovani Artisti Italiani

Il progetto nasce su iniziativa degli Amici Sostenitori del Castello, i quali in collaborazione con il Museo, desiderano sostenere attivamente la diffusione dell’arte italiana, premiando il lavoro e l’impegno di un artista, scelto ogni anno tra una rosa di candidati. La Borsa vuole essere un concreto supporto che permette all’artista di confrontarsi con una nuova realtà e accedere a situazioni che favoriscano lo sviluppo e la diffusione del lavoro. Per garantire una più ampia libertà espressiva, la Borsa è pensata come una piattaforma mobile, capace di adattarsi e viaggiare alla stessa velocità delle idee degli artisti. L’unica richiesta ai candidati, selezionati su invito, è quella di presentare un progetto che rappresenti un importante momento di evoluzione e sperimentazione nell’ambito della loro ricerca.

I vincitori includono: Grazia Toderi (2001), Alessandra Tesi (2002), Margherita Manzelli (2003), Lara Favaretto (2004), Gianni Caravaggio (2005), Christian Frosi (2007), Alice Guareschi (2008), Massimo Grimaldi (2009), Marinella Senatore (2013).

 

Oltre che per i Sostenitori la cui quota già comprende il finanziamento alla Borsa, è possibile contribuire al progetto Borsa per Giovani Artisti Italiani anche per chi si associa al Castello nelle categorie Castello di Rivoli Card o Amico Ordinario. Per queste categorie il contributo addizionale è 1.300 euro.

 

 

Convenzioni Musei

 

ingresso omaggio e sconto 10% presso i bookshop dei musei di seguito indicati

 

■ Fondazione Merz, Torino

■ Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino

■ Fondazione Torino Musei (Gam, Palazzo Madama, Borgo Medioevale e Mao)

■ GAMeC, Bergamo

■ Gesellschaft der Freunde der Kunstsammlung Nordrheim-Westfalen,

che riunisce i seguenti musei:

Alte Nationalgalerie, Berlin; Neue  Nationalgalerie, Berlin; Hamburger Bahnof, Berlin; Sammlung Berggruen, Berlin; K20 Kunstsammlung NRW, Dusseldorg; Schirn Kunsthalle, Frankfurt; Kestner Gesellschaft, Hannover; Wallraf Richartz Museum, Koln; Museum Ludwig, Koln; Musem der Bildenden Kunste, Leipzig; Kunstmuseum Stuttgart, Stuttgart.

■ Guggenheim Venezia, Venezia

■ Macro, Roma

■ Mambo, che riunisce i seguenti musei: Mambo, Casa Morandi, Museo Morandi, Villa delle Rose, Museo della memoria di Ustica

■ Mart, Roma

■ MAXXI, Roma 

■ Musée National d’Art Moderne , Centre Pompidou, Parigi

■ Museo Pecci, Prato

■ Museo Serralves, Porto

■ Palais de Tokyo, Parigi