Biennale Tecnologia

CambiaMenti. Installazione work in progress per Biennale Tecnologia
Politecnico di Torino, Sede centrale. Dal 12 novembre

Il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli è per la seconda volta partner di Biennale Tecnologia, organizzata dal Politecnico di Torino.

I cortili della sede centrale del Politecnico vivono un’autentica Mutazione, sia reale che metaforica, con l’installazione curata dal Dipartimento Educazione Castello di Rivoli. Una costellazione di parole rilucenti – realizzate a partire da cordoni di allumino riciclato e quindi sostenibile, che offre una diversa e sorprendente percezione del luogo nei giorni della Biennale e anche oltre. In collaborazione con CiAL – Consorzio Imballaggi Alluminio.

 L’essere umano è il prodotto del linguaggio più che il produttore dello stesso. Per questa ragione può essere inteso come automa culturale e la scrittura come la prima tecnologia. (Carlo Sini)

https://www.biennaletecnologia.it/mostre