Saltare i confini… tra terra e cielo. Bookstock Village Salone del Libro

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Saltare i confini… tra terra e cielo
Progetto allestimento e attività per il Bookstock Village 2019
A cura di Anna Pironti e Paola Zanini – Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Da oltre 20 anni prosegue la storica collaborazione tra il Salone del Libro di Torino e il Dipartimento Educazione, che sin dal 1998 si esprime in spettacolari allestimenti e attività nello Spazio Ragazzi e successivamente nel Bookstock Village.

Il Dipartimento Educazione come sempre caratterizza lo spazio del Bookstock con un allestimento di grande impatto visivo in relazione al tema dell’edizione corrente, Il gioco del mondo, e ispirato al romanzo Rayuela di Julio Cortázar, autore che ha fatto della mescolanza di culture la propria forza.

Il superamento dell’idea di confine è reso evidente nell’impianto dell’allestimento, che crea una sorta di visione labirintica mescolando, come nel romanzo, la rete di strade di diverse città, Parigi, Buenos Aires – anche in omaggio alla lingua ospite del Salone del Libro, lo spagnolo, che unisce popoli e paesi in tutto il mondo – e la stessa Torino.

L’impianto delle tre città si fonde e si confonde in un insieme dove smarrirsi e poi ritrovarsi, per rimettere in gioco il tema del gioco di Rayuela. Come il libro, anche l’allestimento si arricchisce di più livelli e sovrapposizioni, creando una grande messa in scena con l’intreccio di aste colorate, Steli (in collaborazione con Stalker Teatro) che imitano un altro grande gioco collettivo e aumentano ulteriormente il senso di spaesamento, per trasformare i confini in connessioni.

Gli Steli oltre a far parte dell’allestimento diventeranno una spettacolare installazione durante le azioni aperte a tutto il pubblico all’interno degli  spazi del Bookstock Village, Sabato 11 maggio: ore 11,45 e ore 16,45  e Domenica 12 maggio: ore  13 e ore 16,45 Steli: saltare i confini…

I ragazzi delle Scuole Superiori hanno partecipato alla realizzazione dei grandi elaborati preparatori all’allestimento, nell’ambito del Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro che ogni anno coinvolge centinaia di studenti al Castello di Rivoli. Molteplici infine le attività che si avvicenderanno nello spazio ARTE, sempre molto apprezzate e frequentate dai ragazzi delle scuole e dalle famiglie.