Weekend’Arte per le famiglie La città ideale

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Weekend’Arte per le famiglie
Con i piedi e con le mani, rifacciamo la città
A cura del Dipartimento Educazione
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Piazza Mafalda di Savoia, Rivoli (To)

Sabato 16 marzo 2019 ore 10 e ore 15.30, domenica 17 marzo ore 15
In occasione di La città ideale. Le chiavi del contemporaneo

La città ideale è il filo conduttore dell’attività per le famiglie del mese di marzo, che eccezionalmente sarà gratuita, in occasione di La città ideale. Le chiavi del contemporaneo, progetto promosso da Regione Piemonte e Città di Torino, a cura di Fondazione Torino Musei .

Un viaggio nell’arte che attraversa i secoli, dai progetti delle architetture ideali rinascimentali fino ai moderni skyline e alle tante interpretazioni del tema della città da parte degli artisti contemporanei, anche in relazione alla mostra di Hito Steyerl al Castello di Rivoli, La città delle finestre rotte. Dall’Uomo Vitruviano al Segno-arte di Michelangelo Pistoletto, dalla concezione astratta rinascimentale della città ideale alla città reale, dove convivono corpi e spazi, tra loro interdipendenti.
La città non è altro che un insieme di spazi che rispondono all’organizzazione dei corpi umani, tra vissuti, abitudini e consuetudini.

Le famiglie sono di casa al Museo grazie alle innumerevoli proposte del Dipartimento Educazione come i Weekend’Arte: occasioni per trascorrere piacevolmente il tempo libero a contatto con l’arte contemporanea, insieme a mamme e papà.
Il Museo è kids & family friendly anche grazie alla presenza di un angolo allattamento e servizi attrezzati per il cambio dei bebè.

Il percorso del pomeriggio è pensato per bambini dai 3 anni in su, mentre a grande richiesta proseguono gli appuntamenti del sabato mattina, ore 10, per le famiglie con bimbi da 0 a 3 anni.
Consigliata la prenotazione scrivendo a educa@castellodirivoli.org , tel. 011/9565213
.