Caricamento Eventi

ENTANGLING THE MINERAL with NERO, Tretie Galaxie and Vdrome

17 February 2018 dalle 15:30 alle 18:00

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Ultimo appuntamento al Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea con il progetto ABITARE IL MINERALE: un pomeriggio ricco di eventi affidati alla cura di tre diverse realtà artistiche italiane attive nell’innovazione degli strumenti e delle modalità di fruizione e produzione culturale: Vdrome, piattaforma di cinema e video d’artista online concepita e promossa da Mousse che presenta nel Teatro del Castello alle 15.30 un film della statunitense Amie Siegel, il giovane art project Treti Galaxie attivo dal 2016 con progetti di artisti emergenti in luoghi insoliti e inattesi come la Cisterna cinquecentesca, accessibile per l’occasione per la prima volta dopo i restauri del 2014, che ospita alle 16.15 la performance di Lisa Dalfino e Sacha Kanah, e infine NERO, agenzia transdisciplinare nata dalla rivista omonima fondata a Roma nel 2004 che propone in Sala conferenze alle 17.00 una lecture e seduta d’ascolto di Valerio Mattioli.

 

Programma:

Teatro del Castello, h 15.30

Amie Siegel

Quarry, 2015, video HD (34’)

a cura di Vdrome

Il marmo, allo stato grezzo e come prodotto di lusso, è la materia di cui è fatto il film dell’artista statunitense Amie Siegel Quarry, una riflessione sul significato sociale e sul valore della materia all’interno di un’economia speculativa. Commissionato dalla Haus der Kulturen der Welt di Berlino e alla base nel 2017 della personale dell’artista alla South London Gallery, il film è concepito per le mostre ed è proiettato in via eccezionale nel Teatro del Castello per questa occasione.

 

Cisterna, Piazzale Mafalda di Savoia, h 16.15

Lisa Dalfino e Sacha Kanah

Forze apparenti

a cura di Treti Galaxie

Nell’inedita cornice della Cisterna cinquecentesca, Lisa Dalfino e Sacha Kanah presentano un “portfolio espanso”, sintesi di una ricerca in divenire sulle potenzialità della materia in un sistema, nelle sue dinamiche di trasformazione, simbiosi, convivenza e ricomposizione. In questo incontro performativo gli artisti veicolano, con fotografie di grande formato, un percorso attraverso la loro pratica artistica, in cui la dimensione sperimentale si affianca allo studio in ambiti quali la fisica, la chimica, la biologia, la botanica, ma anche le scienze umane e sociali.

 

Sala Conferenze, Manica Lunga, h. 17.00

Valerio Mattioli

Another Green World
a cura di NERO

Da Brian Eno alla musica jungle, dalla fourth world music alle recenti tendenze “ecofuturiste”, la storia della musica elettronica è forse in grado di suggerire traiettorie non scontate sul nostro rapporto con l’habitat in cui abitiamo, tra fantasie di un pianeta incontaminato e una realtà segnata dall’intervento dell’uomo sull’ambiente che lo circonda? Questi i temi della lecture e della seduta d’ascolto di Valerio Mattioli, scrittore di musica e culture pop ed editor di NERO.

 

Dal 17 Febbraio ABITARE IL MINERALE è online con il sito che raccoglie la documentazione fotografica e video del progetto realizzata dal collettivo CAM, costituito dai partecipanti al laboratorio di narrazione guidato dalla filmmaker Irene Dionisio e dalla fotografa Francesca Cirilli (camcollettivoabitareilminerale.wordpress.com)

ABITARE IL MINERALE è realizzato da a.titolo in collaborazione con il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, a cura di Francesca Comisso, Luisa Perlo e Marianna Vecellio, con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Ora! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”.