Exhibition, Exhibition

20.00

Anno

2012

Autore

Adam Carr

Editore

Skira

ISBN

9788857207742

Lingua

Italiano-English

Numero Pagine

72 p.

Il catalogo, legato all’innovativa mostra di Rivoli, si propone di trasformare il modo comune di guardare l’arte, attraverso le opere di circa cinquanta artisti internazionali dagli anni sessanta ai giorni nostri, emergenti ed affermati, che si sono ispirati ai concetti di doppio e simmetria producendo opere pittoriche e scultoree, installazioni e performance, in paia, in serie e/o in differenti versioni.
Il tema del doppio abita trasversalmente la filosofia, in particolare quella contemporanea, così come buona parte della letteratura e dell’arte. La letteratura, fin dall’antichità classica, è sempre stata ossessionata dal problema dell’identità, dai turbamenti dell’Io e dai suoi innumerevoli sdoppiamenti. Il tema del doppio, nella sua sostanziale ambiguità, permette, infatti, di indagare non solo il problema dell’identità, ma anche la questione altrettanto complessa del rapporto con l’altro, e quindi della sua rappresentazione.
Nel contesto delle arti visive il campo tematico del doppio offre una complessità di approcci paragonabile a quello della letteratura; si tratta di una storia forse meno nota ma certo non meno importante. Tra gli artisti il problema del doppio suscita da sempre un grande interesse, basti pensare al tema ricorrente in pittura dell’antico mito di Narciso, ma è nel corso del secondo Novecento che l’idea dello sdoppiamento diventa un vero e proprio territorio di esplorazione e di esperienza.
Exhibition, Exhibition presenta un’ampia rassegna storica di opere realizzate attorno a questo concetto nell’arco degli ultimi sessant’anni.