Accessibilità

ACCESSO ALL’EDIFICIO

Di fronte all’ingresso del Castello, su Piazza Mafalda di Savoia è presente un parcheggio riservato per le persone con disabilità. Altri parcheggi sono a disposizione dietro la Manica Lunga, seguire le indicazioni su strada.
Il Museo è accessibile alle persone con disabilità motoria tramite due rampe, rispettivamente sul lato dell’Edificio Castello (sulla sinistra) e della Manica Lunga (sulla destra).
Dal lato Castello, accanto alla porta con la rampa è presente un citofono per contattare il personale di accoglienza in caso di necessità. Dal lato Manica Lunga è presente un campanello.

SPAZI E SERVIZI

Biglietteria e Bookshop (piano terra) si trovano all’interno della Manica Lunga, così come:
– la Caffetteria, i servizi igienici accessibili (piano primo), 
– la Biblioteca, il CRRI e la Sala Convegni (piano secondo).
Il terzo piano è utilizzato come spazio espositivo in occasione di mostre temporanee.
Collegamenti ai piani tramite ascensore e rampe.


L’edificio Castello è adibito a sale espositive su tre piani, inoltre vi si trovano: gli spazi di laboratorio del Dipartimento Educazione, il Teatro (piano terra) e servizi igienici accessibili al primo e secondo piano all’interno del Museo.


Il Teatro del Museo è accessibile alle persone in carrozzina tramite una rampa, rivolgersi
al personale di accoglienza per l’accesso.


Una carrozzina è disponibile in Biglietteria per chi ne avesse necessità.
Info Biglietteria +39.011.9565280


Nella sala adiacente alla Biglietteria al piano terra della Manica Lunga sono presenti due modellini tattili del Castello, pensati per le persone non vedenti e ipovedenti, a cura del Dipartimento Educazione del Museo in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.


cani guida che accompagnano le persone cieche sono benvenuti.

VISITE E ATTIVITÀ AL MUSEO, RICERCA E FORMAZIONE

Il Dipartimento Educazione del Museo organizza percorsi specifici per persone con disabilità sensoriali, cognitive, psichiche, oltre a percorsi di visita e laboratorio inclusivi per scuole/famiglie e giornate di formazione sul tema dell’accessibilità.

Siamo a disposizione per concordare volta per volta percorsi di visita mirati e finalizzati a offrire la miglior esperienza possibile ai visitatori con esigenze specifiche.
Per info e prenotazioni contattare educa@castellodirivoli.org o accessibility@castellodirivoli.org
Tel. 011.9565213. Si consiglia di prendere contatto con un congruo anticipo.

Il Dipartimento Educazione ha un’esperienza di rilievo internazionale nel campo dell’accessibilità, ha svolto ricerche in collaborazione con le associazioni di riferimento come Ente Nazionale Sordi, Istituto dei Sordi di Torino, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, CPD, Fondazione Carlo Molo Onlus, Casa Oz, Tactile Vision Onlus e molti altri. Ha attuato sperimentazioni innovative coinvolgendo direttamente le persone con disabilità nella co-progettazione. Ha raggiunto risultati come la pubblicazione del primo Dizionario di arte contemporanea in LIS Lingua dei Segni Italiana, unico al mondo, in collaborazione con l’Istituto dei Sordi di Torino, per arricchire la LIS di 80 termini specifici nel lessico artistico, ancora mancanti. Per informazioni b.manzardo@castellodirivoli.org

SERVIZI PER LE FAMIGLIE

Il Museo è Family and kids friendly e tutti i servizi igienici accessibili sono attrezzati con fasciatoi per il cambio dei bebè. Si trovano al primo e secondo piano Castello, in Manica Lunga piano primo, accanto alla Caffetteria e al fondo della Manica e infine all’interno dei laboratori del Dipartimento Educazione piano terra Castello.

Al primo piano Castello è presente un angolo allattamento. In caffetteria, sono a disposizione scaldabiberon e seggiolone per i più piccini.

Il Dipartimento Educazione propone regolarmente attività dedicate alle famiglie, ogni terzo weekend del mese e in altre occasioni speciali. Il Castello di Rivoli aderisce al progetto Nati con la cultura grazie alla collaborazione con la Fondazione Medicina a Misura di Donna Onlus e le ASL di riferimento sul territorio che con il Passaporto Culturale dà il benvenuto ai nuovi nati, offrendo la possibilità di accedere gratuitamente al Museo con la famiglia fino al compimento del primo anno d’età. Per info educa@castellodirivoli.org +39.011.9565213


PER TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI CONSULTARE LA SEZIONE VISITA

https://www.castellodirivoli.org/visita