Salone Internazionale del Libro 2024

ImmaginandoMondi

Il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli per il Salone Internazionale del Libro 2024
Progetto e allestimento Spazio BookStock a cura di Paola Zanini

Il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea anche per il 2024 realizza l’allestimento scenografico del Bookstock, in relazione al tema corrente Vita Immaginaria.
Da quasi trent’anni il Dipartimento Educazione definisce l’identità visiva dell’area che il Salone dedica ai più giovani: a partire dal lavoro degli artisti contemporanei come René Magritte e i Surrealisti, ma anche Andy Warhol, di cui il Castello di Rivoli ospitò una mostra site specific, oltre a Rossella Biscotti e Irene Dionisio, in Collezione al Museo, il  progetto elabora e declina la vita immaginaria del mondo sottomarino, popolato da fantasmagoriche creature animali e vegetali: sotto la superficie del mare, che con i suoi abissi ancora in gran parte inesplorati lascia ampio spazio all’immaginazione, troviamo un diverso punto di osservazione sulla realtà, una visione immaginifica, da cui una vita nuova e rinnovata appare possibile.
A partire da una sorta di acquario, dove anche le creature reali sembrano frutto della fantasia poiché appartenenti a un mondo quasi sconosciuto e sommerso, si vuole far rinascere lo sguardo, in un’immersione nella meraviglia, spostandosi dalla profondità alla superficie, dall’abisso alla luce.
Le silhouette dei pesci saranno anche da leggersi come grandi occhi ed espliciteranno l’idea di vedere oltre, grazie al potere dell’immaginazione. L’allestimento del BookStock intende essere un modo di catalogare e immaginare nuovi scenari per creare mondi nuovi, anche per abbracciare stili di vita più sostenibili, attingendo dall’esperienza dell’arte. Da qui vogliamo partire per tuffarci nella vita immaginaria.

Il progetto è condiviso e realizzato con le tante classi coinvolte dal Dipartimento Educazione e continuerà a vivere anche dopo la conclusione del Salone del Libro. Infatti grazie alla collaborazione tra il Dipartimento Educazione e TorinoReteLibriPiemonte – Coordinamento Reti Biblioteche Scolastiche l’allestimento sarà ri-utilizzato per trasformare aule e biblioteche delle scuole che aderiscono al progetto, in meravigliosi mondi immaginari, nel pieno spirito della proposta.

In relazione al tema, infine, anche quest’anno il Dipartimento Educazione al Salone del Libro proporrà un ricco calendario di workshop aperti a tutti, scuole e famiglie.

Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Info educa@castellodirivoli.org 011.9565213