Collezione dal vivo | Claudio Zambianchi parla di Monet

25.07.2024 dalle 18:00 alle 19:30

Collezione dal vivo

Claudio Zambianchi
La Falaise et la Porte d’Aval, 1885, di Claude Monet
Un dipinto del Museum Barberini di Potsdam

Giovedì 25 luglio, ore 18.00 – 19.30*
Villa Cerruti, Sala delle Orchidee

Il terzo appuntamento di Collezione dal vivo è dedicato a Claude Monet (Parigi, 1840 – Giverny, 1926) e sarà condotto da Claudio Zambianchi, professore di Storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Roma “La Sapienza”. L’occasione per approfondire la figura del grande protagonista della stagione impressionista francese nasce della presenza nel Salone rettangolare della Collezione Cerruti del dipinto La Falaise et la Porte d’Aval, 1885, del Museum Barberini di Potsdam, ospite fino al 18 agosto 2024 nell’ambito del progetto Opere in viaggio.

La conferenza sarà accompagnata da un’esibizione al pianoforte di Giuliano Bertolotto Bianc. Il programma musicale è a cura di Mario Calisi.

*Per un massimo di 20 partecipanti.
È necessario prenotare e acquistare il biglietto alla pagina https://www.castellodirivoli.org/tickets/#
Il costo del biglietto è di € 10,00 e l’acquisto è consentito solamente on-line.
La navetta di collegamento alla Collezione Cerruti parte alle ore 17.55 dal piazzale antistante al Castello di Rivoli.

 


Claudio Zambianchi
Ha studiato all’Università di Roma “La Sapienza” e alla Southern Methodist University di Dallas. Ha scritto per cataloghi, riviste e quotidiani sull’arte inglese tra fine Ottocento e primo Novecento, l’arte americana, l’arte italiana dopo il 1945 e l’arte francese fra impressionismo e postimpressionismo. Ha pubblicato libri su Claude Monet e sull’arte fra 1945 e 1965. Ha insegnato nelle Accademie di Belle Arti di Torino e Milano e dal 1998 insegna Storia dell’arte contemporanea all’Università di Roma “La Sapienza”.

 

Dettagli

Data
25.07.2024
Ora
18:00 - 19:30
Category
, ,