Conversazione con Massimo Bartolini

07.10.2017 dalle 16:30 alle 18:00

A partire da una riflessione sul lavoro dell’artista, l’incontro sarà incentrato in particolare sulla sua capacità di creare intorno a un segno, un oggetto, un suono, un ambiente, le condizioni di un’esperienza in cui il sensibile si coniuga con l’intangibile, la realtà concreta con l’immaginazione, il materiale con l’immateriale. Dall’omaggio alla terra degli esordi – a chi lavora e a chi gli dà forma, al suo essere sostegno e fondamento – ai pavimenti oscillanti, dalle architetture luminose fino ai paesaggi sonori e alle recenti digressioni sulla dimensione fisica e intellettuale della scultura, le opere di Bartolini, nella loro prerogativa sensoriale ed esperienziale interrogano la nostra relazione con il reale e le modalità del nostro essere al mondo: i piedi sulla terra, la testa verso il cielo, il corpo e le sue percezioni come tramite.

La partecipazione all’incontro è gratuita ma è necessaria l’iscrizione all’indirizzo abitareilminerale@gmail.com, o il giorno stesso dell’incontro al Castello di Rivoli.

Gli spettatori potranno inoltre prendere parte, alle ore 15.30, alla visita della retrospettiva di Anna Boghiguian guidata dalla curatrice Marianna Vecellio, che approfondirà alcuni temi della mostra attraverso la lettura di testi dell’artista, usufruendo del servizio navetta con partenza alle h 14.30 da Torino Piazza Castello e alle h 14.35 da Torino Porta Susa e ritorno dal Castello di Rivoli alle h 18.10 (corsa gratuita esibendo il biglietto del Museo).

 

La conversazione è parte di Abitare il Minerale, un progetto realizzato da a.titolo in collaborazione con il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, a cura di Francesca Comisso, Luisa Perlo e Marianna Vecellio, con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Ora! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”.

Dettagli

Data:
07.10.2017
Ora:
16:30 - 18:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,