CRRI – Centro di Ricerca Castello di Rivoli

Il CRRI – Centro di Ricerca Castello di Rivoli è un Dipartimento nato nel 2017 che ha la missione di ricercare, raccogliere e valorizzare materiali d’archivio dagli anni sessanta al presente di artisti, architetti, curatori, galleristi, collezionisti e istituzioni culturali italiane. Attraverso il CRRI, il Castello di Rivoli amplia la propria vocazione scientifica e accademica.

I fondi archivistici raccolti sono materiale a disposizione degli studiosi italiani e internazionali, anche nel contesto di partnership istituzionali. Gli archivi sono anche attivati dallo stesso CRRI quale materia viva, attraverso mostre temporanee sviluppate in sinergia con il Dipartimento curatoriale del Museo, dialoghi creativi e interdisciplinari.

Oltre all’ideazione di progetti espositivi e alla pubblicazione di libri, cataloghi e video documentari, le attività del CRRI includono l’organizzazione di workshop intesi come momenti di alta formazione professionale, tavole rotonde e giornate di studio.

Il CRRI è ubicato presso la Manica Lunga del Castello, in spazi riconfigurati grazie a un progetto curato dall’architetto Andrea Bruno, che ha dotato il Museo di locali destinati alla conservazione e fruizione dei materiali.

Informazioni | crri@castellodirivoli.org | tel. 011.9565286