Fondo Dena Foundation for Contemporary Art

La Dena Foundation for Contemporary Art è stata fondata nel 2001 grazie alla passione per l’arte contemporanea dei collezionisti e mecenati Giuliana e Tommaso Setari. A partire dall’obiettivo di sostenere il lavoro di artisti sia emergenti sia affermati, la Fondazione ha differenziato la propria azione nell’ambito dell’arte contemporanea tramite l’ideazione, la realizzazione e la promozione di vari progetti: il Programma di residenze per artisti e curatori presso il Centre International d’Accueil et d’Echanges des Récollets, Parigi e presso Art Omi International Artists Residency – Omi International Arts Center, New York; il premio Dena Foundation Art Award, dedicato alla celebrazione delle opere d’arte nello spazio pubblico; l’annuale Janus Summer Symposium presso la Fondazione LeWitt di Praiano (Salerno); incontri, tavole rotonde e visite agli studi degli artisti; la realizzazione di mostre collettive in collaborazione con istituzioni pubbliche e private; il supporto all’attuazione di mostre personali in musei e in occasione di manifestazioni internazionali.

Il fondo archivistico raccoglie documentazione relativa ai numerosi artisti, curatori e personalità del mondo della cultura che, negli anni, hanno contribuito alle attività della Dena Foundation, restituendo l’articolata rete di relazioni attivata per ogni progetto messo in opera. Il fondo è stato oggetto della mostra CRRI / The Dena Archives tenutasi al Castello nel 2019-2020.